Polizza Credito - Che cos'è?

L'assicurazione del credito commerciale, o del rischio di credito, è un tipo di polizza assicurativa che offre protezione finanziaria agli imprenditori o alle aziende che concedono un credito ai propri clienti, con scadenza entro 12 mesi. Rappresenta quindi, una protezione contro i rischi connessi ai mancati pagamenti dei crediti commerciali o quelli percepiti con giorni di ritardo rispetto alla scadenza pattuita in fattura. Viene considerata come un ibrido tra uno strumento finanziario e uno assicurativo.

Polizza Credito - Come funziona?

L'assicurazione dei crediti si occupa della dilazione di pagamento, rappresentata in giorni, concessa dal venditore all'acquirente contestualmente all'atto di vendita di un servizio o prodotto. Il venditore così facendo si assume il rischio di non essere pagato puntualmente e il costo legato al fatto che durante il periodo di dilazione concessa, il corrispettivo di vendita non sarà disponibile. Le aziende quindi ricorrono a questa polizza per ottenere in caso di insolvenza, un rimborso o un indennizzo per i crediti non pagati da parte del debitore. Il processo per sottoscrivere una polizza prevede:

  • Un'analisi preliminare dell'affidabilità creditizia e della stabilità finanziaria dei clienti dell'impresa assicurata;
  • Calcolo di un limite massimo assicurabile, ovvero il massimo indennizzabile per cliente;
  • I limiti vengono aggiornati grazie ad un monitoraggio regolare;
  • In caso di insolvenza, l'impresa assicuratrice mette in essere le procedure necessarie per il recupero dell'importo insoluto, provvedendo all'indennizzo.

Polizza Credito - Caratteristiche:

Le caratteristiche del credito assicurabile possono cambiare a seconda delle politiche e delle condizioni specifiche dell'azienda che emette le polizze di credito commerciale. Ci sono alcune peculiarità comuni che vengono considerate per determinare se un credito può essere assicurato:

  • Tipo di credito da assicurare: generalmente vengono assicurati crediti tra imprese, come vendite e servizi di credito, prestiti commerciali ecc.
  • Valutazione del rischio della solvibilità dei debitori: l'assicurazione revisionerà i bilanci e tutte le informazioni per valutare la situazione creditizia-finanziaria dei debitori, offrendo così anche l'occasione per i creditori di effettuare un monitoraggio del proprio portafoglio clienti.
  • Importo del credito da assicurare: gli assicuratori del credito possono porre limiti al totale del credito assicurato, o applicare limiti per singoli debitori o categorie di debitori.
  • Periodo di copertura: può essere su base annuale o per periodi specifici, può essere previsto un periodo di carenza prima che l'assicurazione si attivi.
  • Esclusioni: alcuni specifici rischi o categorie di debiti possono essere esclusi, ad esempio debitori che operano in settori ad alto rischio.

Polizza Credito - Vantaggi:

  • Trasferimento dei rischi e protezione del proprio flusso di cassa;
  • Supporto professionale nella valutazione della solvibilità dei clienti e nella gestione dei crediti;
  • Monitoraggio continuo della solvibilità della clientela;
  • Personalizzazione delle polizze per adattarsi alle esigenze specifiche dell'azienda.

Polizza Credito - Quanto costa?

Il costo dell'assicurazione del credito può variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui:

  • Importo del credito assicurato: più elevato sarà il credito, maggiore sarà il premio, in valore assoluto, in valore percentuale, invece, il premio diminuirà all'aumentare del premio.
  • Valutazione del rischio: in base al rating che viene dato all'azienda debitrice cambierà il premio assicurativo.
  • Settore di attività: alcuni settori come l'edilizia, il commercio internazionale (in base alla nazione), possono essere considerati al alto rischio dalle compagnie assicurative.
  • Copertura e condizioni: le richieste di copertura all'interno della polizza, come la percentuale di copertura, le franchigie, i massimali di indennizzo, influenzano il costo dell'assicurazione.
  • Durata ed estensione della copertura.

Contattaci per maggiori informazioni.


Ci trovi anche su:


Pico Adviser Group S.r.l. - Via Brini, 38 - 40128 Bologna

Email: info @ pico-adviser.com - PEC: pico-adviser @ pec.it

Capitale Sociale: € 153.700,00 i.v. - CF./ P.IVA 04180860373 - REA n. BO-0350403

Pico Adviser Group S.r.l. è iscritto al RUI (Registro Unico degli Intermediari) dal 06/11/2023 al n. E000014433 ed è soggetto al controllo dell'IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Puoi controllare qui: https://servizi.ivass.it/RuirPubblica/ (se il link non funziona, vai sulla pagina principale del sito Ivass, cerca in basso il tasto viola "RUI" --> clicca su "Ricerca per società", inserisci nel campo "Numero Iscrizione" il numero E000014433, fai la ricerca e ti compariranno tutti i dati di Pico. Ricordati che qualsiasi persona che ti offre delle polizze dev'essere un intermediario autorizzato dall'IVASS: se non lo trovi nel RUI fai attenzione perché potresti subire una truffa.

Copyright Pico Adviser Group | Privacy Policy



2024 © All Rights Reserved.